Panasonic 100-300 e fotografia close-up

Ho voluto sperimentare le qualità del Panasonic 100-300 non nella fotografia naturalistica stavolta, ma nei close up, approfittando di una giornata uggiosa per rifugiarmi nel laboratorio di mio cognato, liutaio, per cercare di realizzare scatti interessanti di quello che è il suo mondo. I risultati sono davvero soddisfacenti, sebbene bisogna posizionarsi molto distanti dal soggetto.

Ecco qualche esempio con Em-5 su cavalletto:

Le foto di questo articolo sono state tutte elaborate e ridotte per il web. Lo faccio sempre.
La Olympus Em-5 è impostata con nitidezza -1.
Scatto direttamente in JPEG alla massima qualità.

Questa primaverà cercherò di realizzare qualche macro come si deve. Vi terrò aggiornati! 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *