Londra, pettirossi e scoiattoli..

Capodanno a Londra è stata una bellissima esperienza. C’ero stato più volte ma mai sotto le feste di Natale. Piena di colori, di vita, di luci, di pioggia.. quella continua e perenne pioggerellina tipica che non lascia mai la capitale londinese.

Hyde Park era cosi come me lo ricordavo. Enorme, verde, bellissimo. Anche ghiacciato stavolta, tanto che i poveri aironi cenerini e gli altri ospiti del laghetto non riuscivano a pescare nulla. Sono riuscito a fare delle belle foto, anche a degli uccellini che qui da noi non sono mai riuscito a riprendere nemmeno da lontano. Un pettirosso, una cinciallegra, una ballerina bianca. Animali molto più confidenti con l’uomo, che anche qui, come ad Amsterdam, li rispetta.

Di scoiattoli poi ce n’erano quanti ne volevo. In ogni parco presenti, simpatici, buffi, prepotenti con gli altri a volte, ma soprattutto curiosi, tanto da venire a controllare casomai ci fosse qualche nocciolina per loro. La Pentax kx si è comportata egregiamente, come al solito, e 200mm sono stati sufficienti per tutti gli scatti di natura. Per altre foto, se interessati, andate a vedere il mio album sul sito! 😉

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *